201709.19
0

Appalti pubblici: le conseguenze dell’omessa indicazione dei costi della manodopera nell’offerta economica

È legittimo il provvedimento di esclusione di una ditta da una procedura negoziata, indetta ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b), D.lgs. n. 50/2016 per l’affidamento di un appalto di servizi, motivato con riferimento all’omessa indicazione dei costi della manodopera nell’offerta economica, espressamente prescritta dalla lettera di invito a pena di esclusione. Tale prescrizione…