201805.30
0

Responsabilità precontrattuale della PA nel procedimento di scelta del contraente

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, nella sentenza 4 maggio 2018 n. 5, ha statuito che l’Amministrazione, anche nello svolgimento dell’attività autoritativa, è tenuta a rispettare, oltre alle norme di diritto pubblico, anche le norme generali dell’ordinamento civile che impongono di agire con lealtà e correttezza, la violazione delle quali può far nascere una responsabilità…

201805.29
0

To blow or not to blow the whistle?

Presentato da ANAC come un “nuovo modo” di intendere la PA, il whistleblower introdotto dall’art. 1 comma 51 l. 190/2012, mutuato dall’esperienza anglosassone, ha l’ambizione di avviare una vera e propria rivoluzione culturale che coinvolga il dipendente pubblico nella diffusione di modelli virtuosi di comportamento. Un dubbio però accompagna il dipendente che viene a conoscenza…

201805.28
0

I giustificati motivi per la revisione dell’assegno divorzile

È ormai noto il nuovo orientamento della Corte di Cassazione, affermato con la sentenza n. 11504 del 10 maggio 2017, che individua quale principio per la determinazione dell’ammontare dell’assegno di mantenimento tra ex-coniugi non più il tenore di vita da questi goduto in costanza di matrimonio, bensì l’autosufficienza economica di ciascun coniuge e la rispettiva…