202205.04
0

Mobbing sul posto di lavoro: le interpretazioni della Cassazione tra maltrattamenti in famiglia e stalking occupazionale

Ormai da anni sentiamo parlare di mobbing, ovvero quel comportamento caratterizzato da violenza psicologica o fisica di carattere intimidatorio che porta la vittima a sentirsi emarginata, inferiore e mortificata, e che spesso tende all’autoisolamento. Ciò può condurre alla lesione della dignità della persona, oltre che a comprometterne la salute psicofisica. Nella maggior parte dei casi gli episodi di mobbing…

202201.28
0

Codice della crisi d’impresa e Modelli 231, una efficace interazione per evitare il fallimento

Oltre allo scopo di prevenzione penale, con la riforma del Codice della Crisi d’impresa del 2019 il Modello Organizzativo previsto dal d.lgs. 231/2001 diviene anche un efficace strumento per rilevare tempestivamente la crisi dell’impresa e la perdita della continuità aziendale e, quindi, evitare il fallimento. Il Codice della Crisi e dell’Insolvenza, d.lgs. 14/2019 ha, infatti,…

202111.18
0

L’Italia recepisce la normativa europea sugli abusi di mercato

La normativa europea sugli abusi di mercato è disciplinata dal regolamento n. 596/2014 (Market Abuse Regulation c.d. “MAR”) – sostitutivo della direttiva 2003/6/UE (Market Abuse Directive c.d. “MAD I”) che aveva istituito un quadro comune di regolamentazione in materia di abuso di informazioni privilegiate con l’applicazione di sanzioni amministrative – e dalla direttiva 2014/57/UE (MAD…

202109.22
0

Il ne bis in idem penale e tributario ancora una volta al vaglio della Corte UE

In Corte Europea si torna a discutere del rispetto del principio del ne bis in idem tra sanzione tributaria e penale per gli illeciti fiscali, principio che a livello sovranazionale è sancito dall’art. 4 Protocollo 7 CEDU. In precedenza, la Corte Europea aveva giustificato un doppio binario sanzionatorio nel caso in cui tra i due…